Ricambi e accessori

Con la licenza di stampa.

Novità: licenze di stampa in 3D per l’approvvigionamento flessibile di ricambi.

OMNIplus

Con le licenze di stampa in 3D di OMNIplus potete produrre da soli i ricambi necessari per gli autobus in modo flessibile e in base alle vostre necessità. Questo metodo risparmia tempo, costi e riduce anche l’impronta di CO2.

Le licenze di stampa in 3D rendono indipendenti le aziende di autolinee e le aziende di trasporto pubblico nell’acquisto di ricambi.

È un po’ come con le collezioni di musica: ieri si faceva raccolta di vinili, oggi di streaming. Al giorno d’oggi nessuno vuole più rinunciare alla possibilità di ascoltare la propria musica preferita sempre e ovunque. Un po’ secondo lo stesso principio funzionano anche le nuove licenze di stampa in 3D di OMNIplus per ricambi. Questi possono ora essere prodotti all’occorrenza dal cliente con rapidità e flessibilità. Ciò risparmia tempo e costi.

Produrre ricambi "on demand”.

I clienti OMNIplus possono acquisire licenze certificate per la produzione flessibile e semplice di componenti tramite lo shop delle licenze di stampa in 3D, che permettono loro di stampare molti ricambi e componenti di uso corrente nonché parti che servono raramente per soddisfare le particolari richieste della clientela. La produzione avviene tramite stampanti in 3D certificate da parte di Daimler Buses. Una soluzione perfetta, quindi, per le aziende che intendono produrre i loro componenti "on demand”, ovvero esattamente nel momento in cui servono. I vantaggi: rapida disponibilità, risparmio sui costi e filiere di approvvigionamento più corte. Anche la riduzione dell’impronta di carbonio costituisce un importante effetto positivo per la vostra azienda.

"La produzione avviene tramite stampanti in 3D certificate da parte di Daimler Buses."

Eccovi il link per accedere allo shop delle licenze di stampa in 3D:

Quasi come un magazzino digitale di ricambi.

Daimler Buses è un precursore della stampa in 3D industriale. Già dal 2016 punta sulle opportunità offerte dalla tecnologia di produzione digitale. All’incirca 40.000 ricambi per autobus sono ormai stampabili in 3D, laddove OMNIplus si focalizza su poco più di 7.000 componenti, che vengono digitalizzati a poco a poco. In questo modo in OMNIplus si crea una sorta di magazzino digitale in continua espansione. Ciò crea la base per la gestione delle licenze di stampa in 3D, il che ottimizza ulteriormente la rapida disponibilità di ricambi OMNIplus. Stampanti moderne in 3D rendono possibile la realizzazione di fabbriche esterne in miniatura conformi alle specifiche. Nei centri di stampa in 3D certificati, i clienti OMNIplus in possesso di licenze corrispondenti possono farsi produrre, ora anche a livello decentrato, i componenti necessari.