Servizi digitali

Il SignalStore e l'eShop convincono le aziende di trasporti

I servizi digitali OMNIplus ON vengono testati nella pratica.

OMNIplus

Con l'OMNIplus ON Portal, OMNIplus ha creato un nuovo universo di servizi digitali per gli autobus. I diversi servizi digitali offerti sono suddivisi in quattro aree. L'obiettivo: consentire alle aziende di trasporto di svolgere la loro attività in modo più agevole e soprattutto più efficiente. Ma in che modo, in pratica, i clienti possono utilizzare il portale? Due tra i nostri primi clienti ci raccontano la loro personale esperienza.

Interfacce dati del veicolo del SignalStore
"Due anni fa siamo entrati per la prima volta in contatto con il team OMNIplus ON della Daimler Buses. Da allora stiamo lavorando a pieno ritmo per integrare OMNIplus ON nel nostro software operativo e di gestione dell'azienda e delle officine", racconta Jens Lottmann, responsabile del settore elettromobilità e sistemi operativi presso la Stadverkehr Lübeck. Grazie all'interfaccia dell'OMNIplus ON SignalStore è possibile trasferire un'ampia gamma di dati del veicolo dall'autobus ai diversi sistemi operativi e gestionali utilizzando il sistema cloud della Daimler.

L'utilizzo dei dati come strategia: l'eCitaro
"I dati rivestono un ruolo molto importante soprattutto per i nostri sei nuovi eCitaro. Attualmente utilizziamo solo un numero di dati limitato ma è previsto un successivo ampliamento", spiega Lottmann. Nella gestione dei dati la SV Lübeck viene supportata da un'azienda, la Software Partner COS GmbH, con cui Lottmann intrattiene una fruttuosa collaborazione da molto tempo. "Soprattutto in termini di autonomia, siamo determinati a guadagnare fino all'ultimo chilometro", continua Lottmann. Ma non basta: il successo è attestato anche da un team di ricercatori delle università di Lubecca e Kiel. Il progetto DOING eBus si propone di analizzare l'infrastruttura di ricarica al fine di ottimizzare il funzionamento della flotta. Il primo feedback dei ricercatori: la qualità dei dati provenienti da Lubecca è eccellente.

Dati preziosi anche per i moderni autobus a gasolio
Le conoscenze acquisite vengono naturalmente trasmesse anche alla modernissima flotta di veicoli con motore a combustione. Lottmann: "La tecnologia adottata nei sistemi di scarico dei nuovi motori Euro VI è complessa quasi come quella degli autobus ibridi o elettrici. Per questo motivo tutti i dati supplementari per la valutazione operativa sono ben accetti". Il sistema di gestione digitale che ha così preso forma ha convinto gli esperti digitali del team di Lottmann al punto tale da richiedere ora lo sviluppo di un data warehouse onnicomprensivo interno. L'obiettivo è quello di gestire l'enorme quantità di dati nel modo più efficiente possibile.

Ma c'è ancora un servizio disponibile nell'ON Portal di cui Lottmann è entusiasta: "Senza il portale, il set di dati minimo richiesto dagli enti che finanziano gli autobus elettrici per rimanere aggiornati richiederebbe un grande sforzo. Tali dati vengono forniti in versione estesa solo dalla Daimler Buses". Ed è così che l'elettromobilità si rivela ancora una volta un catalizzatore della digitalizzazione – anche nel mondo degli autobus.

Richiesta di ricambi e servizi di assistenza online
Un ulteriore componente fondamentale dei servizi OMNIplus ON è l'OMNIplus eShop digitale, tramite cui è possibile ordinare online tutti i ricambi per autobus della Mercedes-Benz e della Setra. Anche la ricerca del ricambio giusto nell'eShop è ottimizzata. Se la flotta è memorizzata nel sistema, i componenti adatti a ogni veicolo vengono visualizzati automaticamente. Basta un clic per sapere inoltre se i componenti richiesti sono disponibili presso il punto di assistenza. Le funzionalità del servizio sono in corso di ampliamento. A medio termine tramite l'OMNIplus eShop sarà inoltre possibile effettuare ordini riguardanti piccoli componenti realizzati con la stampa 3D e stipulare persino contratti di assistenza.

L'e-Shop come progetto di sviluppo flessibile
Il progetto eShop è stato avviato nel 2017 e ha avuto inizio con una ricerca dell'università di Ulm e della Hochschule Neu-Ulm. "Partecipare come azienda è stata una bella sfida sin dall'inizio", racconta Michael Weiprecht (49), a capo dei sette membri della squadra dell'officina della Pflieger, un'azienda fondata molto tempo fa a Böblingen e operante nel trasporto urbano con una flotta di circa 100 autobus. Anche nella vita privata Weiprecht mostra un grande interesse per tutto ciò che è digitale e dal 2013 si è fatto convinto promotore della digitalizzazione della Pflieger.

A metà 2019 è giunto il momento di compiere il grande passo: il nuovo Shop viene inaugurato ancora prima del lancio ufficiale presso l'azienda di Böblingen. "È andata alla grande, è filato quasi tutto liscio. Soprattutto grazie al team della Daimler Buses, che ha garantito una presenza fissa sul luogo. I colleghi si sono occupati personalmente di tutti i piccoli bug che abbiamo riscontrato lavorando concretamente con il sistema".

Utilizzabile tramite tutti i terminali digitali
Secondo Weiprecht i vantaggi principali dell'eShop sono la trasparenza, la velocità e l'intuitività: "La homepage è molto più ordinata e mi consente di individuare a colpo d'occhio tutte le informazioni importanti di cui ho bisogno senza troppi clic, dalla disponibilità ai prezzi". Gli utenti possono accedere all'e-Shop anche tramite tutti i terminali mobili. Weiprecht: "Posso accedere direttamente al magazzino anche con il tablet per verificare rapidamente una disponibilità"

Al capofficina le idee per perfezionare ulteriormente il sistema non mancano. "Penso che potrebbero essere utili dei carrelli personalizzabili per gli interventi di riparazione più frequenti, che potrei inserire io stesso nel sistema". A sostenerlo nelle sue idee ci sono gli esperti digitali di OMNIplus ON. Sarà avvincente seguire le fasi di sviluppo del nuovo eShop nel prossimo futuro con la dedizione di utenti come Michael Weiprecht.