Ricambi e accessori

5.000 autobus equipaggiati a posteriori con filtri attivi e porte di protezione per i conducenti

OMNIplus

Stoccarda. Durante la pandemia da Coronavirus la Daimler Buses punta a garantire il massimo livello di sicurezza equipaggiando gli autobus con filtri attivi utilizzati in combinazione con i già comprovati sistemi di climatizzazione. Più di 5.000 autobus dei marchi Mercedes-Benz e Setra sono già equipaggiati con i filtri antiparticolato ad alte prestazioni dotati di struttura progressiva multistrato. Tali filtri dispongono di un rivestimento con funzione antivirale in grado di filtrare fino al 99 percento delle particelle presenti all'interno dell'abitacolo. I veicoli dotati di questo equipaggiamento, all'interno dei quali il ricambio completo dell'aria viene eseguito entro un intervallo di tempo compreso tra uno e quattro minuti, sono contrassegnati con un adesivo ben visibile applicato nell'area di accesso.
Per proteggere i conducenti degli autobus dalle infezioni trasmissibili per via orale, l'azienda ha già fatto montare a posteriori le proprie porte di protezione per i conducenti su 5.000 autobus urbani, extraurbani e da turismo di entrambi i marchi. Le pareti divisorie, realizzate interamente in vetro di sicurezza o in policarbonato, sono disponibili sia per i veicoli nuovi che come soluzione di equipaggiamento a posteriori.